In scena “Il mercante di luce“ con Ettore Bassi. Un itinerario d’amore al Franco Parenti

In scena “Il mercante di luce“ con Ettore Bassi. Un itinerario d’amore al Franco Parenti

  • Milano
  • Non ci sono commenti
  • 1 minuto il tempo di lettura

Martedì 19 luglio, nella tappa milanese del Teatro Franco Parenti, Ettore Bassi ci porterà per mano nel più sublime e complesso rapporto umano. Quello di un padre e un figlio, legati indissolubilmente da un amore smisurato che ha la capacità di muovere universi, ricchi di desideri e aspettative. E per parlare al proprio figlio, a cuore aperto, Ettore Bassi si cala nella parte di un padre che sogna di poter consegnare un dono oltre la felicità.

Un “mercante di luce”: questa sarà la veste di colui che, per mezzo dei grandi classici, traslerà la propria sensibilità in parole febbrili e piene d’amore. Da padre a figlio. Un racconto che sia forte sostegno per affrontare il mondo, le gioie e i dolori che migrano stagionali nella vita di tutti noi.

Una commovente e intensa trasposizione teatrale del romanzo di Roberto Vecchioni, “Il mercante di luce”, già vincitore del premio Cesare Pavese per la narrativa. Questa delicata espressione d’arte si proclamerà, ancora una volta, un appassionante girotondo di emozione.

Per info e acquisto biglietti

Ti potrebbe interessare

Ettore Bassi, mercante e testimone di luce. La cultura e l’amore brillano come stelle a teatro

Ettore Bassi, mercante e testimone di luce. La cultura…

Un attore, un padre, un uomo. Ettore Bassi è salito sul palco del Teatro Franco Parenti e ha catturato, in una…
La Favolosa Giuliana De Sio al Teatro Franco Parenti

La Favolosa Giuliana De Sio al Teatro Franco Parenti

È attesa alle 21.15 di questa sera, ai Bagni Misteriosi del Franco Parenti di Milano, Giuliana De Sio con il suo…
R.A.M. Androide versus Umano. La riflessione filosofica su una distorsione futura

R.A.M. Androide versus Umano. La riflessione filosofica su una…

Potremmo mai vivere senza ricordi? Quanto vale la nostra memoria? Per fisiologica costituzione siamo portati a costruire il nostro mondo sopra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.