Il Teatro dei Burattini Bergamasco: due spettacoli a Peschiera Borromeo

    Il Teatro dei Burattini Bergamasco: due spettacoli a Peschiera Borromeo

    Promosso da varie locandine nelle scorse settimane, domenica 15 gennaio la sala dell’oratorio di Bettola ha dato il benvenuto al Teatro dei Burattini Bergamasco con due spettacoli pomeridiani, rispettivamente alle 15:30 e alle 17:00, accolti con grande entusiasmo da moltissimi bambini e dai loro accompagnatori.

    La storia ha per protagonisti due personaggi noti ai piccoli spettatori: Masha e Orso. I due, come nella versione televisiva, si intrattengono costantemente in attività divertenti e a volte burrascose, quali giochi di vario tipo, da soli o con gli amici del bosco, canzoncine, piccoli litigi, e nascondigli.

    A un certo punto della vicenda Orso cerca disperatamente Masha, e chiede l’aiuto del suo pubblico. Qui fa la sua comparsa anche l’antagonista, un lupo nero con uno strano accento napoletano, che interpreta, a suo modo, la parte del cattivo.

    Durante la pausa i bambini hanno potuto fare un piccolo spuntino al banchetto messo a disposizione dalla compagnia teatrale e, inoltre, conoscere la mascotte Bing, che si è presentata sotto il palco e ha salutato i suoi ammiratori.

    Dopo la sosta la vicenda riprende e appare di nuovo il lupo, che, purtroppo, se la prende con alcuni amici del bosco, ovvero i coniglietti e il panda. A questo punto Orso ha davvero bisogno di stare attento e coinvolge sempre di più i bambini chiedendo di dargli indicazioni a voce alta. I bambini, entusiasti, lo mettono in salvo segnalando prontamente la presenza del cattivo.

    Il finale prevede una ballata, non solo con alcuni personaggi della storia, ma anche con i “Me contro Te”, e, per chiudere, una piccola ulteriore sorpresa.

    Lo spettacolo ha dunque riscosso particolare successo per i personaggi, i colpi di scena, i contenuti, ma anche, soprattutto, per la possibilità che è stata data ai bambini di partecipare attivamente alla vicenda.

    Sicuramente ha rappresentato una bella occasione per i piccoli peschieresi per cominciare a conoscere il teatro da vicino.

    Ti potrebbe interessare

    Le ragazze di Libropoli

    Le ragazze di Libropoli

    Valeria Renda e Flora Coppolecchia sono le ragazze di Libropoli, sono loro che conducono la storica libreria di San Giuliano Milanese.…
    La strepitosa sfilata dei protagonisti del Festival

    La strepitosa sfilata dei protagonisti del Festival

    Con incredibile emozione ed enfasi i ventotto protagonisti del Festival hanno da poco sfilato sul leggendario green carpet accompagnati dalle ovazioni…
    L’algoritmo Sphinks per sconfiggere il tumore

    L’algoritmo Sphinks per sconfiggere il tumore

    Sphinks è il nome dell’algoritmo che riesce ad analizzare in modo dettagliato i tumori e permette di capire quale terapia utilizzare…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *