Nuova testata giornalistica: Radio Active News muove i primi passi nel giornalismo

Nuova testata giornalistica: Radio Active News muove i primi passi nel giornalismo

Prima o poi in ogni percorso che si intraprende, scolastico, professionale oppure di vita, si giunge sempre a un momento di stallo, in cui si avverte la necessità di un cambiamento, di aggiungere qualcosa, di rischiare.
È da Radio Active 20068, web radio che in poco tempo ha saputo affermarsi con ascoltatori non soltanto nell’area milanese ma anche in tutto il mondo, che è scaturita la scintilla per rompere lo status quo delle cose e trovare lo stimolo per rimettersi in gioco.
Come? Con la scelta di creare una testata giornalistica, dal nome Radio Active News, e costituire una redazione da zero, formata da giovani e non giovani volenterosi, accomunati dalla voglia di fare informazione, trattare tematiche con uno sguardo mai banale, diffondere cultura. Radio Active News intende dar voce a personaggi, storie e a tutto ciò che accade nel territorio allargato in cui sorge (Sud Est Milano), senza mai tralasciare il contesto nazionale e internazionale, di cui di tanto in tanto è bene parlare.
Le argomentazioni oggetto dell’attività non toccheranno le sfere di cronaca, politica o amministrativa, per quelle ci sono già altri giornali che svolgono un eccellente lavoro. Scriveremo notizie tendenzialmente con un fondo positivo, costruttivo, spaziando dagli eventi all’enogastronomia, dalle iniziative culturali alle recensioni di libri. E per vivacizzare un po’ il rapporto con i lettori, speriamo via via sempre più numerosi, non mancheranno fotografie, frasi del giorno e pillole di psicologia.
Per me e per tutti gli altri è cominciata una nuova esperienza che stravolge, rimette in discussione la propria persona e impone varie prove, talvolta anche ardue. Come sempre però l’entusiasmo prevale sul resto.
Il punto di partenza di Radio Active News è noto a tutti. Ora sono curioso di sapere fino a dove riusciremo a spingerci, quanto i collaboratori in erba sapranno sfruttare l’opportunità, anche in ottica di gettare le basi per la propria carriera giornalistica, e come i lettori reagiranno alle notizie che veicoleremo.
 

Ti potrebbe interessare

L’ultima fata di Tath, il mondo parallelo di Valeria Giacomello

L’ultima fata di Tath, il mondo parallelo di Valeria…

La pietra filosofale è il simbolo alchemico della trasformazione. È anche una delle “pietre del potere” che i protagonisti del libro…
Il pianoforte regna sovrano al Carengione per “Piano a Peschiera”

Il pianoforte regna sovrano al Carengione per “Piano a…

Provate ad immaginare l’atmosfera speciale che la musica può elargire nell’immensità del verde in un clima di totale relax. Ebbene “Piano…
Piano a Peschiera

Piano a Peschiera

Racconto fotografico dell’evento “Piano a Peschiera”. Fotografie di Dima e Samuele Ghilardi. admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.