È stata la mano di Dio

    È stata la mano di Dio

    • Cinema
    • Non ci sono commenti
    • 1 minuto il tempo di lettura

    Il 24 novembre è uscito in tutti i cinema uno degli ultimi capolavori di Sorrentino: “È stata la mano di Dio”. Si tratta di una commedia drammatica in cui il regista partenopeo è riuscito a rendere in modo strettamente personale tutte le sfaccettature e i colori di una famiglia napoletana, gli Schisa, durante gli anni di Maradona al Napoli. Fabietto Schisa, il protagonista, è il figlio minore, trascorre una vita spensierata e dettata dall’affetto nei confronti dei genitori. Egli nutre grandi aspettative nell’arrivo di Maradona al Napoli e proprio la passione nei confronti del giocatore si rivelerà cruciale per le sue sorti.
    Un evento drammatico però stravolgerà la vita di Fabietto; ciò consentirà allo stesso di prendere consapevolezza nel voler diventare regista, ma avrà qualcosa da raccontare? Il dolore che prova sarà sufficiente?
    Sorrentino è stato in grado in questo di film di far convergere un’ottima produzione a una storia avvincente e allo stesso tempo tragica. Gli attori scelti incarnano stereotipi e ideali, trascinando lo spettatore nella loro realtà e portandolo a una riflessione quasi esistenziale. Le riprese, poi, enfatizzano l’importanza delle scene, donando al pubblico la possibilità di immergersi nella visione introspettiva dei vari personaggi.

    Ti potrebbe interessare

    “In stato di grazia”, una sera di teatro al Castello Sforzesco  

    “In stato di grazia”, una sera di teatro al…

    Il monologo teatrale “In stato di grazia” è andato in scena  a Milano il 20 agosto nella magica location del Castello…
    “Tutti amano il sole”, un elogio all’astro della luce

    “Tutti amano il sole”, un elogio all’astro della luce

    “Tutti amano il sole” è il titolo del nuovo singolo nato dalla collaborazione delle tre cantautrici Grazia Di Michele, Rossana Casale…
    “Questa terra è la mia terra”, arriva il cinema in cascina

    “Questa terra è la mia terra”, arriva il cinema…

    Nel decennale della rassegna “Questa terra è la mia terra”, dal titolo “Le visionarie”, promossa dall’associazione culturale Altrovequi di Besate, le…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.