Filarmonica della Scala in concerto diretta dal Maestro Myung-Whun Chung

Filarmonica della Scala in concerto diretta dal Maestro Myung-Whun Chung

Lunedì 12 aprile alle ore 20:00 si sono aperte le porte di uno dei più prestigiosi e spettacolari teatri del mondo: il Teatro Alla Scala di Milano. Sul palco la Filarmonica della Scala diretta dal Maestro Myung-Whun Chung, animata dalla volontà di festeggiare insieme al vasto pubblico il quarantesimo anniversario dell’orchestra.
Un concerto di novanta minuti in cui gli spettatori hanno avuto modo di ascoltare la Sinfonia n. 9 in re maggiore del compositore Gustav Mahler che la realizzò nel 1909 senza riuscire mai ad assistere alla sua esecuzione, poiché la prima si tenne l’anno successivo alla sua morte.
La sinfonia, composta dai quattro movimenti, è incentrata sul grande tema dell’Addio e durante la serata è stata abilmente diretta dal Maestro Chung, originario di Seoul, da moltissimi anni famoso nel panorama internazionale. Non a caso nel 1995 venne riconosciuto come “uomo dell’anno” dall’Unesco e nel 2017 Sergio Mattarella – già allora Presidente della Repubblica – lo insignì del titolo di “Commendatore Ordine della Stella d’Italia”.
Oltre alle sue straordinarie capacità, a fine serata, durante i lunghi e calorosi 9 minuti e mezzo di applausi, il Maestro ha dimostrato anche una spiccata umiltà ringraziando quasi uno ad uno i musicisti.
L’organico era composto da ben 88 artisti: moltissimi archi, fiati, arpe e percussioni. Insieme per regalare al pubblico, tra la platea e i palchi, una serata certamente indimenticabile nella splendida cornice del teatro meneghino.
Il concerto è stato trasmesso anche in diretta su Rai Radio 3.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.