Il sogno di creare una Comunità Energetica Rinnovabile a Peschiera Borromeo

    Il sogno di creare una Comunità Energetica Rinnovabile a Peschiera Borromeo

    Il modello delle Comunità Energetiche Rinnovabili risulta essere un modello innovativo di gestione territoriale dell’energia ampiamente diffuso e utilizzato nelle città del Nord Europa.
    La maggior parte dei paesi nordici, per produrre energia sufficiente al fabbisogno delle diverse città, ha favorito, negli anni, la costruzione di impianti solari fotovoltaici o termici, eolici o geotermici rispettando le differenti caratteristiche legate alla varietà dei territori.

    Claudio Alfarano, cittadino di Peschiera Borromeo e Ingegnere, dopo aver navigato per diversi anni nelle inesplorate acque del magico mondo delle energie rinnovabili, ritiene che la nostra città sia particolarmente adatta all’installazione di un impianto solare fotovoltaico. Secondo il suo parere, questo potrebbe diventare una valida alternativa o integrazione alla normale produzione di energia elettrica derivante dai combustibili fossili.

    Il sogno nel cassetto di Claudio è quello di creare una Comunità Energetica Rinnovabile a Peschiera Borromeo, rendere la città più ecologica e lanciarla verso un futuro più rinnovabile. «Il nostro Comune – afferma – si estende su un territorio abbastanza vasto, comprendente molte aree verdi e campi di coltivazione privata. Non dovrebbe essere troppo difficile riuscire a trovare uno spazio disponibile. Il progetto presenterebbe due vantaggi molto importanti da sottolineare: una rilevante riduzione di emissione di anidride carbonica e, soprattutto, una considerevole diminuzione dei costi dell’energia».

    Claudio ha recentemente presentato la sua idea all’Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo, tramite una lettera al sindaco Augusto Moretti e al vicesindaco Stefania Accosa in cui spiega quali sono i principali obiettivi da proseguire. Fra questi viene messa in risalto la realizzazione di un “progetto integrato” con cui creare una squadra di giovani periti e ingegneri residenti a Peschiera Borromeo, ai quali garantire una formazione per l’acquisizione di conoscenze ed abilità nel campo dell’energia rinnovabile. I ragazzi avrebbero poi un potenziale futuro all’interno del settore, che ancora oggi rimane in continua crescita.

    .

     

    Ti potrebbe interessare

    Lara e Rossetto ci catapultano nel mondo della mostra Body Worlds

    Lara e Rossetto ci catapultano nel mondo della mostra…

    Lara Ferri, collaboratrice del nostro giornale, è anche una speaker di Radio Active 20068, per la quale confezionerà una strabiliante intervista…
    Visentin e Sartori in un incontro/scontro fra giallisti

    Visentin e Sartori in un incontro/scontro fra giallisti

    Marina Visentin e Lorenzo Sartori, due scrittori del giallo italiano, si sfidano a suon di pagine. Lunedì 28 novembre, dalle ore…
    Galleria Borromea in cerca di personale da aggiungere alla sua famiglia

    Galleria Borromea in cerca di personale da aggiungere alla…

    Galleria Borromea di Peschiera Borromeo e Randstad unite dal desiderio di creare un nuovo modo di vivere il centro commerciale. La…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *