Racconta anche tu il territorio del Sud Est di Milano con il magazine dell’Ecomuseo

Racconta anche tu il territorio del Sud Est di Milano con il magazine dell’Ecomuseo

Nel dicembre 2021 ha visto la luce un progetto ambizioso, atto a valorizzare il nostro territorio: il magazine Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili. Chiunque può partecipare ad arricchire la rubrica “Raccontiamo il territorio” all’interno del sito di Ecomuseo, inserendo delle fotografie, dei racconti che riguardano il territorio del Sud Est Milano e zone limitrofe.

L’Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili (EVF) nasce il 21 dicembre 2019 con l’obiettivo di promuovere il territorio del Sud Est Milano attraverso percorsi predisposti, attività didattiche e di ricerca che si avvalgono del coinvolgimento in prima persona della popolazione, delle associazioni e delle istituzioni culturali. La comunità diventa essa stesso ecomuseo con il suo importante apporto. Come dichiara Fabrizio Cremonesi, uno dei fondatori e presidente del progetto EVF: «Ecomuseo è importante per la cultura immateriale che reca con sé, non è infatti solo ciò che vedi, ma soprattutto ciò che sai e che fai, insieme agli altri. L’Ecomuseo è una rete di relazioni tra associazioni e cittadini innamorati del loro territorio e desiderosi di conoscerlo e farlo conoscere».

Per arricchire il magazine non è necessario essere dei professionisti, ciò che conta è mettere in luce i meravigliosi luoghi che ci circondano: paesaggi, borghi, castelli, corsi d’acqua, sentieri, fontanili, flora, fauna e, perché no, anche percorsi sconosciuti. Sorprendeteci lasciandovi trasportare dalla creatività, condividendo le vostre emozioni, facendovi influenzare da ciò che cattura la vostra attenzione. L’obiettivo è di portare la vostra impronta valorizzando il magazine con il vostro prezioso contributo, perché il territorio siamo noi, che lo viviamo, lo respiriamo e lo amiamo. Diventare protagonisti è molto semplice, armatevi di fotografie e racconti e quando siete pronti inviate il vostro preziosissimo materiale a info@ecomuseovettabbiafontanili.it. Il singolo contributo può davvero fare la differenza, provare per credere!

Una piccola curiosità sull’etimologia del termine Vettabbia: l’origine del nome della Vettabbia si rifà probabilmente al termine latino “Vectabilis”, che significa “capace di trasportare”, in quanto navigabile fin dall’epoca dell’antica Roma. La Vettabbia, o Naviglio Vettabbia, è un canale agricolo navigabile che nasce nel sottosuolo di Milano.

Approfondimenti

Ti potrebbe interessare

Semplicemente ART’è: quando l’arte va oltre i confini

Semplicemente ART’è: quando l’arte va oltre i confini

ART’è è un evento che vedrà la luce il primo giorno di primavera. La data non è casuale, coincide con la…
Racconti a portata di un clic con il magazine “Raccontiamo il territorio”

Racconti a portata di un clic con il magazine…

“Raccontiamo il territorio” è un magazine ideato dal comitato direttivo dell’Associazione Ecomuseo della Vettabia e dei Fontanili. L’iniziativa, aperta a tutti,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.