I  miracoli di Anna al Teatro Franco Parenti

I miracoli di Anna al Teatro Franco Parenti

  • Milano
  • Non ci sono commenti
  • 1 minuto il tempo di lettura

È partito martedì 10 maggio, sul palco del teatro milanese Franco Parenti, lo spettacolo “Anna dei Miracoli”, con Mascia Musy, Fabrizio Coniglio, Anna Mallamaci, Laura Nardi e regia di Emanuela Giordano.

L’opera teatrale, che fu di William Gibson, debuttò a Brodway nel 1959. Riadattata per il cinema nel 1962 con il pluripremiato film, sempre intitolato “Anna dei Miracoli”, la pièce teatrale tematizza il percorso educativo di Helen Keller, ragazza sorda-cieca, incapace di comunicare col mondo esterno (oggi diremmo pluridisabile), con la sua insegnante Anne Sullivan (oggi diremmo docente di sostegno) specializzata nell’insegnamento alle persone ipovedenti.

Lo spettacolo del Parenti, prodotto per l’Associazione Lega del Filo d’Oro, riproduce, empaticamente, il dramma di due genitori impossibilitati a comunicare con la propria figlia, la loro rabbia e il loro senso di sconfitta, ma anche la speranza rappresentata dalla neonascente  lingua dei segni, considerata tra le prime dieci grandi scoperte della storia moderna.

C’è tempo fino al 22 maggio per assistere allo spettacolo al Franco Parenti di Milano che, ancora una volta, non tradisce la sua vocazione di teatro impegnato per il sociale.

Biglietti e informazioni

Ti potrebbe interessare

Quando le donne sono intramontabili, Giovanni Nuti insieme ad Alda Merini e Milva

Quando le donne sono intramontabili, Giovanni Nuti insieme ad…

Il 4 aprile 2022 il Teatro Franco Parenti di Milano ha fatto rivivere due splendide donne, Alda Merini e Milva, grazie…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.