Orizzonte aggiunge il numero d’emergenza antiviolenza sulle panchine rosse di Peschiera Borromeo.

Orizzonte aggiunge il numero d’emergenza antiviolenza sulle panchine rosse di Peschiera Borromeo.

Orizzonte, il nuovo coordinamento giovanile di Peschiera Borromeo, nei giorni scorsi ha deciso di modificare le famosissime panchine rosse. Queste sedute, installate nelle varie frazioni della città, riportano la scritta “No alla violenza contro le donne”. Da sempre sostenitori dell’iniziativa, i ragazzi si sono però resi conto che avrebbero potuto aggiungere un dettaglio di fondamentale importanza: il numero d’emergenza antiviolenza e stalking 1522. A questo punto il coordinamento si è organizzato in piccoli gruppi e ha effettuato la modifica grazie all’utilizzo di un cartone e una bomboletta bianca.
Il numero 1522 è un servizio pubblico gratuito, attivo ventiquattro ore su ventiquattro, pensato proprio per combattere qualsiasi tipo di violenza di genere. Questo è stato promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. La vittima che compone il numero viene accolta da operatrici specializzate nelle richieste di aiuto e di sostegno psicologico.
Orizzonte è composto da un gruppo di ragazzi di Peschiera Borromeo, il quale ha come obiettivo quello di rappresentare i giovani del territorio. Il loro sogno è quello di vivere in una città più inclusiva e che si occupi anche delle politiche di genere, dell’ambiente e del sentimento europeista.
Il gesto effettuato da questi ragazzi è stato semplice, quasi istintivo, ma allo stesso tempo anche molto efficace. Il gruppo ha pensato di poter contribuire alla lotta contro la violenza di genere e far sentire ogni vittima protetta e accolta all’interno della comunità di Peschiera Borromeo. Perché questo tipo di violenza non si combatte solo il 25 Novembre, ma tutti i giorni, insieme e tramite piccoli gesti come questo.

Ti potrebbe interessare

Il potere alle donne sul palco di Tutti all’Opera

Il potere alle donne sul palco di Tutti all’Opera

“Elisabetta I, le donne e il potere”, spettacolo teatrale, sarà inscenato dall’attrice Maddalena Rizzi presso il Cinema Teatro Eduardo di Opera,…

4 Comments

  • Grandiii!

  • Grandiii!

  • Bravissimi!

  • Bravissimi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.