“Tra Cori e Cuori”, concerto benefico per il Calendario dell’Avvento dell’Elfo Ben

    “Tra Cori e Cuori”, concerto benefico per il Calendario dell’Avvento dell’Elfo Ben

    Sabato 24 settembre dalle ore 16 avrà luogo il concerto “Tra Cori e Cuori” presso il Collegio Gallio di Como. L’evento ha la finalità di promuovere l’uscita del Calendario dell’Avvento dell’Elfo Ben, in distribuzione a fine novembre. Durante il concerto verranno presentati i brani musicali che fanno da colonna sonora al calendario 2022.

    A partire dalle ore 20.45 ci sarà il concerto dei “Vecchioni di Mariele” con le canzoni storiche dello Zecchino d’Oro.

    L’iniziativa “Tra Cori e Cuori” ha il patrocinio della Regione Lombardia. Alcune scuole hanno già prenotato il calendario e vi sono 5mila pre-ordini da parte di privati. L’organizzatrice dell’evento è Maria Grazia Novelli.

    Il ricavato della vendita del calendario, oltre a finanziare “Operazione Pane delle mense” dell’Antoniano, verrà devoluto all’Associazione “Chi BEN comincia” per sostenere alcuni progetti destinati ai bambini poco fortunati come Alessandro, che nel 2016, all’età di quattro anni, è stato colpito da un virus che gli ha minato il fisico arrecando gravi conseguenze nel movimento e nel respiro in autonomia. Il papà Marco ha realizzato il progetto “Il volo di Ale” proprio per garantire a suo figlio e ai bambini con disabilità una vita il più possibile normale. Ha promosso l’iniziativa di realizzare una casa senza barriere per Alessandro, e altri progetti rivolti a tutti. Ha inoltre dato il via alla realizzazione di dispositivi elettronici e meccanici atti a migliorare la qualità di vita.

    Il concerto benefico proporrà 12 canzoni che verranno interpretate dai solisti dello Zecchino d’Oro, provenienti da tutta Italia. I testi delle canzoni sono concepite e arrangiate dai migliori professionisti dello Zecchino d’Oro. Il tutto è donato gratuitamente per il progetto.

    Tra i cantanti ci sarà il piccolo Stefano Nardin di Rogoredo.

    La serata canora così ricca di contenuti e di sostegno umano è di per se un grande risultato. Quando si unisce il cuore alle voci genuine e fresche dei bambini “Il volo di Ale” non potrà che spiccare in alto.

    Per chi volesse sostenere il progetto “Il volo di Ale” può consultare la pagina fb.

    Ti potrebbe interessare

    Stefano Nardin con la musica nel DNA. Il talentuoso bambino duetterà con Paolo Conticini

    Stefano Nardin con la musica nel DNA. Il talentuoso…

    Il giovanissimo e talentuoso Stefano Nardin, di 9 anni, prenderà parte al programma “Insieme per un sorriso”, spettacolo ideato e diretto…
    La prima Smart Library in metro

    La prima Smart Library in metro

    Grande traguardo a Milano con la prima Smart Library. Finalmente un erogatore alternativo che, anziché emettere bibite o cibarie, eroga in…
    SmartWorking Manager, corso di formazione gratuito con Spazio Aperto Servizi

    SmartWorking Manager, corso di formazione gratuito con Spazio Aperto…

    Un corso di SmartWorking Manager, aperto a un massimo di 15 persone, è organizzato da Spazio Aperto Servizi e gli enti…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.