Il mare di Milano accoglie i canoisti ucraini

    Il mare di Milano accoglie i canoisti ucraini

    • Milano
    • Non ci sono commenti
    • 1 minuto il tempo di lettura

    Dal 29 aprile all’1 maggio l’Idroscalo, noto anche come il mare di Milano, vedrà i canoisti ucraini sfidarsi durante la gara internazionale di canoa velocità. La delegazione ucraina, guidata dal presidente della federazione Igor Slivinskiy, sarà composta da circa 30 atleti e atlete della Nazionale Senior e staff tecnico.

    La scelta del bacino milanese non è casuale, da sempre l’Idroscalo accoglie infatti diverse competizioni sportive da tutto il mondo. Fiore all’occhiello di Milano è meta abituale per i milanesi, ma non solo.

    L’iniziativa con forte valenza sociale è organizzata dalla Città Metropolitana di Milano con il coordinamento dell’International Canoe Federation (ICF), la Federazione Italiana Canoa Kajak e di Federcanoa. Un importante segno di ripresa in questo momento critico di conflitto tra Russia e Ucraina, che dimostra come l’accoglienza può passare anche attraverso lo sport.

    Ti potrebbe interessare

    Salviamo l’aria: “NO2 – No Grazie”

    Salviamo l’aria: “NO2 – No Grazie”

    In partenza una campagna di scienza partecipata dove ognuno può fare la sua parte per migliorare l’ambiente in cui vive. Un…
    Rainbow park: tripudio di colori all’Idroscalo

    Rainbow park: tripudio di colori all’Idroscalo

    Un vero e gioioso tripudio di colori, vi accoglie all’interno del parco dell’Idroscalo in prossimità dell’area dedicata alla casa dell’acqua. Rainbow…
    Candlelight all’Idroscalo di Milano. Candele accese sulle note dei Queen

    Candlelight all’Idroscalo di Milano. Candele accese sulle note dei…

    Solo il pensiero di lasciarsi trasportare, in piena natura, dalle note senza tempo dei Queen potrebbe scatenare febbrili emozioni. E se…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *